Stampa
PDF

Counseling

Cos'è il Counseling?

Il termine counseling indica la relazione di aiuto attinente a problemi non specifici (prendere decisioni, miglioramento delle relazioni interpersonali, ecc.) e contestualmente circoscritti (ad es. famiglia, lavoro, scuola). Ciò viene fatto attraverso competenze relazionali fondate prevalentemente sull'ascolto non giudicante e sulla capacità empatica, in modo che il cliente sia stimolato ad affrontare il problema trovando lui stesso le soluzioni più idonee alla propria condizione.

Leggi tutto...

Chi è il Counselor?

Le abilità e le competenze specifiche proprie del counseling possono essere utili e arricchenti in vari ambiti e per varie figure professionali quali medici, assistenti e operatori sociali, educatori professionali, ecc.
L'attività di Counseling è finalizzata a «consentire ad un individuo una visione realistica di sé e dell'ambiente sociale in cui si trova ad operare, in modo da poter meglio affrontare le scelte relative alla professione, al matrimonio, alla gestione dei rapporti interpersonali, con la riduzione al minimo della conflittualità dovuta a fattori soggettivi», (Galimberti, U. 2006 Dizionario di Psicologia, Torino, UTET)

Leggi tutto...

Cenni storici sul Counseling

Negli Stati Uniti notizie su attività di counseling si trovano fin dai primi anni del Novecento, quando alcuni operatori sociali adottano il termine per definire l'attività di orientamento professionale rivolta ai soldati che rientrano dalla guerra e che necessitano di una ricollocazione professionale. (Rahm, E. 1999 La storia del counseling in: AA.VV. Integrazione nelle psicoterapie e nel counseling, Roma, E.S.A.) Negli anni cinquanta nascono la Division of Counseling Psychology dell'APA (American Psychological Association) e l'American Personnel and Guidance Association. Fondata nel 1952 cambierà il proprio nome nel 1983 in ACA (American Counseling Association).

Leggi tutto...