Home

La predisposizione del counselor per superare traumi, blocchi emozionali, resistenze

OTTOBRE 2019

Spesso le resistenze che un cliente mostra durante un colloquio di counseling sono conseguenza di blocchi emotivi che si sono originati in virtù di esperienze vissute nel passato (in sanscrito samskara). La psicologia Yoga spiega in modo approfondito come si originano i samskara e come essi siano la sorgente primaria della costituzione delle maschere del sé, vero ostacolo alla conoscenza di se stessi. 

Ciò provoca una incapacità di accogliere, riconoscere e superare le “maschere" che si sono via via costruite e quindi esprimere il proprio potenziale interiore, entrando come in un vortice che si auto-alimenta in un senso distruttivo e separativo. In questo seminario sono spiegate le resistenze più diffuse (il lamento, la razionalizzazione, l’attribuzione ad altri della responsabilità del proprio agire, la rimozione, la negazione), anche facendo riferimento al trattato più famoso della Psicologia Yoga, la Bhagavad-gita. Attraverso i laboratori esperienziali saranno condivise metodologie pratiche a dinamica attiva e l’uso della visualizzazione meditativa, per imparare a percepire ed elaborare in modo evolutivo gli eventi critici, affinché essi non si depositino nella profondità dell’inconscio diventando pericolose “mine” che possono esplodere e creare sofferenza.

DATE E DOCENTI:

  • SEDE TOSCANA: 12-13 ottobre 2019  - Docenti: Tanya Zakharova, Daniele Tozzi
  • SEDE LOMBARDIA: 12-13 ottobre 2019 - Docenti: Daniela Scuderi, Andrea Boni
  • SEDE EMILIA: 12-13 ottobre 2019 - Docente: Manola Farabollini
  • SEDE VENETO: 12-13 ottobre 2019 - Docente: Fabio Manfredi 

 

  • 0587 733730

  • 320 3264838

  • Via Manzoni 9A, Ponsacco (PI)
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Copyright © 2018 Centro Studi Bhaktivedanta - Tutti i diritti sono riservati