Appunti di viaggio seminario Counseling Gennaio 2020

GENNAIO 2020 - Superamento degli attaccamenti e condizionamenti

Rileggo gli appunti presi durante le tesi discusse nel seminario di gennaio e desidero condividere queste “perle”, per le quali ringrazio:

Marta: La bellezza collaterale del silenzio...posso riposarmi nella verità.

Paola: Osservando la dualità tra solitudine e condivisione si apre un infinito campo di possibilità; sostare in questa incertezza.

Chiara: Tolleranza della frustrazione e dell'impotenza. Stare nella difficoltà quando l'altro non accetta la tua offerta e/o non si riesce a risolvere i problemi altrui.

Fabio: Il Dharma è sia un passaporto delle realizzazioni che abbiamo ottenuto sia la mappa del sentiero che dobbiamo percorrere.

Laura: Un figlio che non corrisponde alle tue aspettative ti dà una doppia possibilità: vederlo come un ostacolo oppure un esempio per crescere.

Vittoria: Resilienza fisica, psichica, energetica e animica...a proposito di quella energetica, una delle definizioni di resilienza è rimontare sulla barca dopo che si è ribaltata e si è caduti in mare.

Se volessi tracciare un filo conduttore di ciò che mi ha colpito maggiormente delle tesi, mi sento di dire: “fluendo e inciampando lungo il sentiero del Dharma e, perché no, grazie al corso di Counseling, posso osservarmi e sentirmi nell'ostacolo, nell'incertezza, nella solitudine e nella condivisione, nella bellezza collaterale del silenzio, nella frustrazione e nell'impotenza, persino se sono in mare sbalzato fuori dalla barca...eccomi...posso riposarmi nella verità”

 

Alessandro Guidi

  • 0587 733730

  • 320 3264838

  • Via Manzoni 9A, Ponsacco (PI)
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Copyright © 2018 Centro Studi Bhaktivedanta - Tutti i diritti sono riservati