Ho compreso che cosa significa davvero perdonare

MAGGIO 2020 - La leadership del perdono

Affrontando l’argomento del perdono ho compreso che cosa significa davvero perdonare e l’importanza che ha questo gesto verso noi stessi. E' un atto d’amore che ci facciamo. Prima di affrontare questo tema ero convinta di saper perdonare i torti subiti perché sentivo di aver lasciato andare una grossa parte di rabbia. Tuttavia, quando ripenso ad eventi passati che mi hanno ferita profondamente, noto che c’è ancora da lavorare per trasmutare quelle ferite profonde. Talvolta quando si affrontano determinati argomenti come questo del perdono, posso sentire come il mio ego pone resistenza. La sensazione che mi arriva è quella di abbandonare questo percorso. Quando cado nello sconforto cerco sempre di ricordare quali sono i miei punti di forza, come la determinazione nel portare a termine le cose, la forza di volontà, il riconoscermi tutti i cambiamenti positivi che ho messo in atto in questi ultimi 4 anni. Riesco a vedere e percepire il mio valore e la mia autenticità. Penso che un domani con le mie esperienze potrò essere d’aiuto a tutte le persone che si sentono come mi sono sentita io e magari, perché no, tendere la mano a chi, come me, in passato voleva abbandonare questa vita. Pensare a tutto questo mi dà la forza per risollevarmi e ripartire con fiducia. Sento che anche se questo percorso è difficile in alcune occasioni, è ciò che sento di dover fare. Aiutare gli altri è una vocazione, non si può spiegare, la si sente dentro.

Roberta dalla sede del Veneto

Informazioni di contatto

  • (+39) 0587 733730
  • (+39) 0587 739898
  • (+39) 320 3264838
  • Via Manzoni 9/A, Ponsacco (PI)

Iscriviti alla Newsletter

Copyright © 2020 Centro Studi Bhaktivedanta, tutti i diritti sono riservati. P.IVA 01636650507 C.F. 90021780508
Informativa sulla Privacy e Cookoes