Sede Toscana

Elaborazione e gestione dell'evento morte

Seminario di Marco Ferrini

28 e 29 Maggio 2016

Sede Lombardia

Elaborazione e gestione dell'evento morte

Seminario con Andrea Boni e Daniela Scuderi

28 e 29 Maggio 2016

Sede Emilia

Elaborazione e gestione dell'evento morte

Seminario con Luciano Boni

28 e 29 Maggio 2016

Sede Veneto

Elaborazione e gestione dell'evento morte

Seminario con Fabio Manfredi

28 e 29 Maggio 2016

  • Elaborazione e gestione dell'evento morte

    Sabato 28 e Domenica 29 Maggio 2016 - Seminario di Marco Ferrini

    Nel corso della propria esistenza ogni persona dovrà prima o poi affrontare, come testimone o direttamente in prima persona, la effettiva presa di coscienza della realtà della malattia incurabile e della morte. A quel punto il soggetto si troverà – il più delle volte tragicamente solo – a gestire quella che rappresenta nella vita la crisi più grande e più difficile da superare. Scopo di questo Seminario sarà quello di fornire prospettive e strumenti propri del Counseling relazionale d'impostazione Bhaktivedantica che potranno essere utilizzati nei delicati e difficili contesti umani sopra indicati. In particolar modo verranno analizzati i seguenti temi: Antropologia Vedantica: concezioni della Vita e della Morte. Yoga e Ayurveda: la visione integrale dell'uomo quale essere bio-psico-spirituale. Le fasi psicosociali del processo del morire: il morente, parenti e amici, il personale sanitario, “curare” e “aver cura”. Modulazione del comportamento nell'interazione con i malati di patologie irreversibili e con i loro familiari. La comunicazione del referto: come migliorare  le capacità relazionali e comunicative nell'annunciare un'infermità grave o progressiva. Come assistere la persona nell’elaborazione del proprio rapporto con  la malattia invalidante, con la vecchiaia e con la morte tramite insegnamenti antropologici e spirituali. Visioni e strumenti utili all'elaborazione del lutto.  Il Seminario include anche una esperienza di Visualizzazione Meditativa sul tema: come aiutare a superare le paure collegate all'evento morte.

Corso di Counseling Relazionale

L'armonizzazione e lo sviluppo delle risorse umane per il progresso dell'uomo, della famiglia e della società. Ascoltare, Orientare, Aiutare

ai sensi della legge n. 4 del 14.01.2013 e della legge n. 845/78

La garanzia di un Counseling certificato

Il Corso di Counseling del Centro Studi Bhaktivedanta è riconosciuto dalla Libera Università del Counseling. Il percorso formativo risponde ai più qualificati canoni di certificazione italiani ed internazionali in materia di Counseling.

I Counselor che si formano con il Centro Studi Bhaktivedanta hanno accesso diretto all'iscrizione presso il registro dei Counselor professionisti, gestito dall'omonima Associazione dei Counselor Professionisti, Istituzione leader in Italia nella regolamentazione della professione di Counseling. Possono inoltre accedere alla certificazione di qualità per Counselor accreditata dalla FAC (Federazione delle Associazioni per la Certificazione) e da NBCC (National Board Certified Counselor), l'ente più importante negli Stati Uniti per la certificazione di Counselor d'eccellenza. Il valore accademico del Corso di Counseling del Centro Studi Bhaktivedanta è riconosciuto dalla Dev Sanskriti University, Università di Haridwar (India), accreditata dalla University Grants Commission del Governo federale indiano.

I Docenti di Counseling del Centro Studi Bhaktivedanta sono accreditati secondo i più qualificati canoni di certificazione Italiani ed Internazionali, avendo conseguito riconoscimenti specifichi dai due principali organismi certificativi che garantiscono gli standard di formazione e la qualità della professione svolta: UNI-FAC (http://www.federazionefac.it/) e NBCC (http://www.nbcc.org/).

  • L'attestato di Counseling del Centro Studi Bhaktivedanta consente l'iscrizione al Registro dei Counselor dell'Associazione dei Counselor Professionisti e permette l'accesso alla certificazione per Counselor accreditata dalla FAC (Federazione delle Associazioni per la Certificazione).

La Scuola di Counseling del Centro Studi Bhaktivedanta trae ispirazione dalle scienze tradizionali dell'India, ed è fondata su insegnamenti di universale saggezza e spiritualità, che integrano il sapere e l'esperienza d'Oriente e d'Occidente.

Saper Ascoltare e Orientare chi ha smarrito serenità, senso e gioia della vita.
Saper aiutare noi stessi e l’altro a tessere relazioni appaganti, creative e durature.
Saper compiere al meglio le scelte cruciali della vita, riducendo al massimo i conflitti.

"Non puoi insegnare qualcosa a qualcuno,
puoi solo aiutarlo a scoprirla dentro di sè"
Galileo Galilei

Questo è quello che propone il Centro Studi Bhaktivedanta, impegnato da decenni ad aiutare l'essere umano a conseguire un reale benessere. Frequentare la scuola di Counseling Relazionale del Centro Studi Bhaktivedanta è innanzitutto un'opportunità di crescita interiore, che consente al futuro Counselor di assumere una posizione il più possibile efficace nella relazione d’aiuto impostata sui più alti valori umani e spirituali. Il Corso favorisce l'armonizzazione interiore, migliorando la propria capacità di ascoltare e di comunicare, ed acquisendo competenze da impiegare in vari ambiti professionali e sociali.

Organizzazione del Corso

Il Corso ha la durata di tre anni e prevede una formazione di 450 ore complessive  suddivise in 11 seminari all'anno, ciascuno comprensivo di una parte teorica (lezione frontale) con il docente e una parte esperienziale personale e di gruppo di applicazione della teoria che di volta in volta viene proposta.
Tutti i seminari si svolgono nel week-end.
I docenti della Scuola, con competenze specifiche riconosciute, si dedicano ai corsisti per tutta la durata del corso, in un rapporto personale  che favorisce l'armonizzazione interiore e la crescita spirituale.
Chi porta a completamento questo Corso avrà a disposizione strumenti teorici e pratici per poter aiutare se stesso ed altri nella gestione e nella risoluzione di conflitti intra ed interpersonali, crisi e in generale disagi esistenziali che affliggono la persona sui suoi vari piani antropologici.

Chiedi informazioni sul seminario di prova

Potrai incontrare e seguire i docenti nella parte teorica del mattino e partecipare come uditore alla parte pratica nel pomeriggio del sabato dedicata a laboratori di gruppo. In tal modo, potrai sperimentare direttamente l'approccio utilizzato e le modalità didattiche. Nel corso di questa esperienza avrai l'opportunità di porre domande e richiedere approfondimenti sugli argomenti trattati, sullo svolgimento del Corso e su quant'altro possa suscitare la tua curiosità e il tuo interesse.

CSB Formazione Counseling
CSB Formazione Counseling
CSB Formazione Counseling